Acqua, musica e arte: Montecatini Terme all’Ambasciata Italiana a Vienna

L’incontro di ieri sera (14.03.2016) a Palazzo Metternich volto alla promozione di Montecatini Terme, ha espresso l’amicizia fra Italia ed Austria, due paesi la cui vicinanza va ben oltre alla geografia.

IMG_0790

A quasi 250 anni dall’inizio della costruzione dell’impianto termale da parte di Leopoldo I, i buoni rapporti sono stati dimostrati anche dalla presenza del presidente del Consiglio federale austriaco Josef Saller nonché dei Delegati della Camera di Commercio ITKAM Dr. Gerald Ganzger e Dott.Mag. Thomas Wanker

Montecatini Terme è un comune della provincia di Pistoia. Situato nella Valdinievole è stato uno dei protagonisti Europei della musica dell’800 e 900; in effetti, in questa località hanno soggiornato compositori di fama internazionale quali Verdi e Puccini.
Già dal nome di Montecatini Terme si coglie lo stretto legame che vi è tra la città e le sue acque.
Acque che affascinarono Leonardo da Vinci a tal punto che, secondo un´interpretazione, la prima opera da lui firmata a noi pervenuta, datata 1473, rappresenterebbe i corsi d’acqua della cittadina e i paesaggi circostanti della Valdinievole.
Un altro dei molti aspetti di cui la città può andare fiera è la sua plurisecolare attenzione per la musica. Questo amore per la musica, che ha trovato espressione anche nel conferimento della cittadinanza a Ruggero Leoncavallo nel 1913, è sempre stato presente nella cultura cittadina ed ha trovato valida espressione nel Montecatini Opera Festival che dal 1999 ad oggi ha accolto grandi personaggi della musica all’altezza della prestigiosa tradizione che caratterizza la città.
La 18 edizione si terrà dal 15 aprile al 14 ottobre 2016.

 

Annunci